Le rovine di Gede

22 febbraio 2015
.

Gede è una città araba che risale al XIII, è stata misteriosamente abbandonata nel XVII o XVIII secolo, forse a causa delle invasioni delle tribù dei galla da nord o perché il mare si ritirò.

Le rovine di Gede sono circondate da una vegetazione lussureggiante composta da alberi di chinino, baobab e sequoie., abitati da scimmiette.

Esistono numerose leggende e credenze che rendono le rovine di Gede un luogo magico … ma anche temuto, soprattutto dalle popolazioni locali. Al punto che nessuno di loro la visiterebbe mai dopo il tramonto.

Questo bellissimo luogo si visita in mezza giornata